Regolamento di gara

REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA INTERNAZIONALE SU STRADA DI UN GIORNO

 

Art. 1
La Società G.S. CITTA’ di BRESCIA – codice 02 P 2498 – via Orzinuovi 94 - 25125 BRESCIA – tel. 339-8497590 / fax 030-3531722 organizza il giorno 28 giugno 2005 una manifestazione internazionale denominata “Trofeo Città di Brescia – M.O. Rino Fiori – M.O. Bruno Boni – M.O. Gianni Savoldi” riservata alla categoria ELITE – UNDER 23 - classe 1.6 – per Società affiliate alla F.C.I. ed alla U.C.I.

Art. 2
Partecipazione
La gara è ad INVITO; l’iscrizione deve essere effettuata tramite il bollettino di iscrizione che deve pervenire agli organizzatori almeno 20 giorni prima della manifestazione (tel. 339 – 8497590 / fax 030-3531722) ed è riservata a squadre composte da un minimo di cinque ad un massimo di otto, salvo quanto disposto dalle norme attuative 2005.

Art. 3
Percorso
La gara si disputa sul percorso illustrato nei seguenti documenti:
· Piantina altimetrica
· Planimetria
· Tabella oraria / chilometrica di marcia
· Descrizione, altimetria e planimetria ultimi tre chilometri.
· Dichiarazione del Direttore di Organizzazione e Vice
· Dislocazione degli Ospedali o punti di Pronto Soccorso.

Art. 4
Apertura segreteria: ore 16.00
Verifica licenze
Le operazioni di verifica licenze si svolgeranno il giorno 28 giugno 2005 dalle ore 16.00 alle ore 18.30 a BRESCIA in piazza Vittoria.

Art. 5
Riunione Tecnica
La riunione tecnica con il Direttore di Organizzazione, il Collegio di Giuria, i Direttori sportivi ed il rappresentante della S.T.F. (se presente) sarà tenuta alle ore 19.00 presso l’ Assessorato allo Sport della Provincia – Piazza Vittoria.

Art. 6
Ritrovo di partenza
Il ritrovo dei corridori per la firma del foglio di partenza è fissato dalle ore 19.15 alle ore 19.45 del giorno 28 giugno 2005 in piazza Vittoria.
La partenza è fissata alle ore 20.00 a BRESCIA in Piazza Vittoria.

Art. 7
Passaggi a livello
Nessun passaggio a livello è previsto sul tracciato della corsa.

Art. 8
Controllo Medico
Il controllo medico, svolto in base alle disposizioni applicabili, sarà effettuato presso il Palazzo Comunale di Brescia – Piazza Loggia (100 mt. dopo l’ arrivo).

Art. 9
Radio corsa
Possono seguire la corsa solo le autovetture autorizzate, dotate di apparecchiatura radio in grado di ricevere “radio-corsa” e munite di contrassegno.

Art. 10
Cambio ruota
Il servizio di assistenza meccanica ai concorrenti, sarà effettuato da 3 autovetture cambio-ruota debitamente predisposte dall’ organizzazione (munite possibilmente anche di 3 biciclette). Il cambio ruota o bicicletta può essere effettuato anche fra concorrenti della medesima squadra.

Art. 11
Partecipazione
Per le norme di partecipazione (vitto, alloggio, rimborso spese), valgono quelle elencate nel bollettino di iscrizione.

Art. 12
Premi
Saranno corrisposti al termine della manifestazione in base alle tabelle internazionali.

Art. 13
Tempo massimo
E’ stabilito nella misura del 5% del tempo del vincitore.

Art. 14
Rifornimento
E’ consentito a partire dal 50° chilometro e fino a 20 chilometri dall’ arrivo, da persone appiedate o da mezzi in movimento autorizzati al seguito della corsa.

Art. 15
Servizio sanitario:
Sarà effettuato da un ambulanza e da un medico di corsa.

Art. 16
Per quanto non contemplato, vige il regolamento della U.C.I. e della F.C.I. e le leggi dello Stato Italiano in quanto applicabili.

IL PRESIDENTE DELLA SOCIETÀ